Recensioni

Recensione “Emozioni” di Christian Malvicini

• Autore: Christian Malvicini

• Casa editrice: Self Publishing

Prezzo di copertina: €11,00

Pagine: 334

• Lingua: Italiano

TRAMA:

Dante Soldini è un diciassettenne problematico, che non esita ad utilizzare la forza e la violenza quando li reputa necessari. Per evitare che finisca al riformatorio, i genitori lo spediscono a vivere in Giappone a casa di sua zia. Tornato nei luoghi della sua infanzia, Dante è presto circondato da vecchie e nuove conoscenze: incontra nuovamente i suoi amici d’infanzia Haruto e Izumi, nonché sua cugina Suzue; e fa conoscenza con la coinquilina Mizuki, trasferitasi da Tokyo dopo aver subito un aggressione per strada. 
Frequentando una scuola molto particolare, piena di gente strana e fatta di club scolastici, Dante si ritroverà ben presto a diventare il capo di uno di quelli e a fare da badante ad una banda di teppisti squinternati. Tra risse e duelli di arti marziali, i protagonisti si ritrovano sempre nei guai… ognuno con i suoi problemi, in un continuo turbinio di emozioni…

RECENSIONE:

Non possiamo combattere la nostra natura, per quanto cerchiamo di affogarla essa riesce sempre a emergere. Le persone che difendono i più deboli non sentono il bisogno di essere ringraziate… Non necessitano di gratitudine, non lo fanno per sentirsi speciali, lo fanno perché va fatto, senza se e senza ma…” Era la voce di sua madre.

Dante Soldini, protagonista delle forti vicende che ritroveremo in questo romanzo; è un ragazzo Italo-giapponese, con un bel caratterino. Dante sarà obbligato dai suoi genitori a trasferirsi in Giappone, da sua zia. Rincontrerà vecchie conoscenze, come sua cugina Suzue, i sui amici d’infanzia e farà altrettante nuove conoscenze.

Dante, sarà diviso tra amicizie e la volontà di cambiare. Da sempre abituato ad utilizzare la violenza, come unico mezzo per poter difendere i più deboli.

Ritroveremo, però, anche un ragazzo con un cuore, ma con l’impossibilità di poter “modificare” l’aspetto più turbolento del suo carattere, che lo porterà ad una ricerca di sé stesso.

In questo romanzo ho riscontrato principalmente l’originalità dell’autore, che con questa storia è riuscito a distaccarsi dalla linearità. Un libro, consigliato soprattutto a chi ama le arti marziali e le vicende che vedono protagonisti adolescenti.

L’autore è riuscito a colpirmi anche per la forte accuratezza con cui vengono descritte alcune vicende, ma anche per l’accurato utilizzo del lessico.

Una lettera scorrevole e da non perdere!


Giudizio personale: ⭐️⭐️⭐️⭐️/5

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...